menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negozio depredato nella notte, spariscono soldi e una montagna di cioccolato

Assalto a Strozzacapponi, nella periferia di Perugia: forzata la porta secondaria i ladri hanno ripulito l'esercizio commerciale

Pancia mia fatti capanna. E visto che il peccato in questione era quello di rubare, perché non aggiungerci anche la gola? Prendi due, paghi zero. Detto, fatto. Alcuni malviventi, secondo quanto riportato nell’edizione cartacea del Corriere dell’Umbria del 7 gennaio, hanno fatto irruzione in un esercizio commerciale di Strozzacapponi, nella periferia di Perugia, e si sono dati alla razzia selvaggia.

Scassinata e superata la porta d’ingresso secondaria, al riparo da occhi indiscreti o auto con i lampeggianti sopra e piene di uomini in divisa, sono entrati nel negozio e si sono portati via la cassa, un paio di libretti per assegni e una valanga di cioccolata. Pure di marca. Oltre al danno, lo sfregio. Poi via, nella notte. Ai titolari del negozio non è rimasto altro che raccogliere i cocci e stilare la conta dei danni. Difficile pensare che si tratti di un solo uomo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento