menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Perugia nasce la prima Social Street: l'idea geniale che aiuta a "vivere la città"

Un perfetto e sano connubio tra social e voglia di conoscersi face to face. Finalmente un'idea alternativa che, invece di dissociare, aiuta a conoscersi

“Vi siete appena trasferiti a Perugia e non conoscete nessuno? Camminate per Corso Cavour da tanto tempo, vedete sempre le stesse facce ma non sapete chi sono i vostri vicini? Vi piacerebbe prendere un caffè con loro? Allora dovreste proprio iscrivervi a questo gruppo”. Inizia così la presentazione del gruppo Facebook Social street Corso Cavour Perugia. Pare infatti che l'iniziativa, partita da Bologna, stia contagiando anche una delle via più belle e movimentate del centro storico.

Scopo – Come spiegano gli ideatori “l’obiettivo del social street, oltre alla socialità, è risolvere piccole problematiche. Dovete cambiare il frigorifero? Perché metterlo su e-bay, creare un annuncio, pagare una commissione, pagare un trasporto quando magari il vostro vicino di casa ne sta cercando proprio uno come il vostro? Avete un bambino piccolo che gioca sempre da solo e volete invece che interagisca con gli altri bambini della strada ma non sapete se ci sono famigliole nei pressi o non sapete come approcciarli? Dovreste iscrivervi a questo gruppo per iniziare a condividere”.


Insomma un perfetto e sano connubio tra social e voglia di conoscersi face to face. Finalmente un'idea alternativa che, invece di dissociare, aiuta a conoscersi. Come tengono sempre a specificar i gli ideatori: “Una volta stabilito un legame con i vicini si possono organizzare eventi di strada, pranzi dei residenti, concerti, organizzare la pulizia della strada in modo autonomo dove il Comune non provvede. Questi tipi di iniziative richiedono ovviamente più impegno ma quando il gruppo è creato e funziona, si possono realizzare anche progetti più complessi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento