rotate-mobile
Cronaca

Città sicura, individuati gli alberi e i rami a rischio caduta: la bonifica parte dai rimbocchi

Prima di tutto la sicurezza. Questo hanno sensatamente pensato quanti sono responsabili delle strutture comunali di servizio. Per questo che è stata chiamata una squadra di operai, con camion dotato di cestello telescopico, per rimuovere dei rami secchi in predicato di caduta proprio davanti al Cva dei Rimbocchi. Qui è attivo un ufficio per la certificazione anagrafica e servizi al cittadino, fra i quali il rilascio e il rinnovo dei documenti d’identità.

La struttura è intensamente frequentata, proprio per questo, la caduta di quei rami avrebbe potuto produrre danni alle persone. La situazione, assai diffusa, è frutto della scellerata abitudine (oggi abbandonata) di piantare pini marittimi, un’essenza soggetta ad ammalarsi facilmente ai nostri climi che, notoriamente, marini non sono. Da qui la necessità di intervenire frequentemente per tagliare rami pericolanti o radici che invadono  e sollevano la sede stradale. Ben fatto, e motivato, dunque l’intervento effettuato ai Rimbocchi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città sicura, individuati gli alberi e i rami a rischio caduta: la bonifica parte dai rimbocchi

PerugiaToday è in caricamento