rotate-mobile
Cronaca

INVIATO CITTADINO Un sabato pomeriggio sold out. La vendetta dello sbaracco contro il maltempo... con qualche problema di traffico

Un sabato pomeriggio sold out. La vendetta dello sbaracco contro il maltempo. “Abbiamo recuperato con gli interessi il giorno perso”, dicono a voce unanime gli operatori commerciali dell’acropoli. La jella della pioggia aveva rovinato il venerdì pomeriggio e il sabato mattina, desertificando corso Vannucci e adiacenze. Ma il sabato pomeriggio ha ampiamente risarcito le perdite. Evidentemente la voglia di sbaracco era potente. Se è vero che perugini e non, fin dalle primissime ore del pomeriggio di ieri, si sono riversati in massa al centro, colpiti dalla febbre degli acquisti in regime di convenienza. E ce n’è stato per tutti. Bancarelle prese d’assalto, una frenesia non comune.

Anche perché i prezzi erano decisamente abbordabili, con sconti che eccedevano il 50% e spesso anche più vantaggiosi. Un’occasione, anche per i commercianti, di smaltire acquisti eccedenti la vendita, frenati dal pessimismo dominante della pandemia. La voglia di rivalsa dei clienti ha coinciso con quella degli operatori commerciali dell’acropoli. Che, in più di un caso, sono stati invogliati a tirar fuori dal negozio anche articoli la cui vendita non era inizialmente prevista.

Anche il traffico è impazzito. Hanno dovuto chiudere via Baglioni, tanto era l’afflusso dei veicoli che avevano finito con l’intasare ogni cosa. Così le vetture giravano come api impazzite nell’anello di piazza Italia. Blocchi a ripetizione e qualche improperio. C’è chi non capiva perché non avessero bloccato l’accesso all’acropoli da via Fanti, in modo da evitare il collo di bottiglia. Ma i parcheggi erano pieni e i perugini hanno la pessima abitudine di voler arrivare in macchina fin davanti il negozio.

Come sia, è stato un pomeriggio trionfale. E, torniamo a dire, c’è chi si domanda perché lo sbaracco non si prolunghi anche alla domenica. Considerando che, in una giornata come quella odierna, il business sarebbe stato da record. Sarà comunque una giornata di piena attività per gli ambulanti del mercatino dell’ultimo week end del mese, fra piazza Italia e le logge della Prefettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Un sabato pomeriggio sold out. La vendetta dello sbaracco contro il maltempo... con qualche problema di traffico

PerugiaToday è in caricamento