San Martino in Campo, vigliaccamente attacca una donna alle spalle: rubata la catenina d'oro

La vittima, una signora intorno ai 60 anni, è riuscita però ad assestare un morso alla mano dello scippatore

I Carabinieri di Perugia, come confermato dal Comando Provinciale, stanno indagando su uno scippo avvenuto intorno alle 12 di oggi a San Martino in Campo. Vittima una donna italiana che è stata scaraventata al suolo da uno scippatore violento che aveva puntato la sua collanina d'oro. La donna è rimasta ferita ma senza gravi conseguenze. E' stata in grado, secondo quanto verificato da Perugiatoday.it. di assestare un morso alla mano del criminale quando si è trovata le mani dell'astraneo al collo. Purtroppo però l'aggressore è riuscito a fuggire a piedi facendo perdere le proprie tracce. Il fatto è avvenuto a poche decine di metri dalla chiesa del paese. La piaga degli scippi purtroppo non s'arresta e come spesso accade si prendono di mira le donne. In questo caso ad aver agito, come riferito dalla vittima, sarebbe stato un singolo soggetto che ha attaccato alle spalle la poveretta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento