menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia-Salernitana da bollino rosso, cambia la viabilità: più agenti di guardia

Domani sera - 13 dicembre - si giocherà l'anticipo a Pian di Massiano con i campani. Vecchie ruggini tra le due tifoserie e la gara in notturna sono tutti potenziali rischi per l'ordine pubblico. Strade chiuse e più agenti inviati a Perugia

Più che una partita di calcio, sembra essere una guerra per bande. Per Perugia-Salernitana - si gioca il 13 dicembre a Pian di Massiano - ci sarà uno spiegamento di forze importante e persino la viabilità sarà modificata per fare di tutto che le due tifoserie non entrino in contatto. Tra le tifoserie, perugine e salernitane, negli anni passati ci sono stati degli scontri e in molti vorrebbero tornare a scontrarsi per ripianare vecchie diatribe da stadio. Nessuno poi ha dimenticato i tafferugli nel dopo partita tra Perugia-Ascoli: sei agenti feriti, un arresto e 40 violenti in fase di identificazione. 

VIABILITA' - Il Corpo di Polizia Municipale rende noto che verrà interdetta temporaneamente - un'ora prima dell'incontro - la circolazione in via Trasimeno Ovest all’altezza dell’azienda “Brocani” in direzione Stadio; in via Cortonese all’altezza dell’area di servizio “Esso” in direzione Ferro di Cavallo; e alla Rotonda Centova, in direzione Stadio.

L’accesso per la tifoseria del Perugia è consentito da Via Cortonese, da Via Meazza e da Ferro di Cavallo nell’itinerario Via Cairoli – Via del Tempo Libero – strada Ferro di Cavallo – S. Lucia (percorso verde) dove saranno aperte le sbarre. Le uscite del Raccordo Perugia – Bettolle consentite alla tifoseria locale sono Perugia Prepo; Perugia San Faustino; Perugia Ferro di Cavallo. L’accesso per la tifoseria della Salernitana è consentito unicamente dall’uscita Perugia Madonna Alta del Raccordo Perugia – Bettolle con itinerario Via Centova – via Cortonese – parcheggio P5.

QUESTURA - E' stato precauzionalmente rafforzato il dispositivo di sicurezza che sarà attuato domani sera allo stadio Curi per l'anticipo di Lega Pro tra Perugia e Salernitana. La decisione è stata presa dalla Questura perchè la partita si gioca in notturna, alle 20.45, e viste le tensioni registrate negli anni passate tra le due tifoserie. Al momento le forze di polizia non hanno rilevato segnali di allarme per l'incontro di domani ma il rafforzamento del servizio e' stato deciso a scopo precauzionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento