Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Movida violenta, il Questore chiude discoteca dopo scontri ripetuti

Il Questore di Perugia ha disposto la chiusura e la sospensione di un locale di pubblico spettacolo alle periferia di Perugia, per un periodo di 30 giorni: il provvedimento è stato deciso dopo liti e risse avvenute lo scorso fine settimana nel locale, che avevano visto coinvolti alcuni avventori. Circostanze che avevano generato grande preoccupazione e allarme sociale tra i cittadini.

Non si tratta dell’unico episodio, infatti, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, in diverse occasioni nello scorso anno, sono intervenuti a seguito di segnalazioni di liti e di situazioni che avevano messo in pericolo la moralità e l’ordine pubblico.

Proseguono intanto gli accertamenti del personale della Squadra Mobile che sta provvedendo a sentire le persone informate sui fatti, al fine di ricostruire l’esatta dinamica della vicenda ed individuare i responsabili ai quali, verosimilmente, sono attribuibili altri episodi analoghi, avvenuti nei mesi scorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta, il Questore chiude discoteca dopo scontri ripetuti
PerugiaToday è in caricamento