Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

"Me ne voglio andare dall'Italia": giovane pusher rispedito a Tirana

La Questura di Perugia ha rimpatriato a Tirana un 22enne che era stato arresto domenica scorsa dai Carabinieri a Perugia. Lunedì, dopo la convalida del suo arresto e la sua condanna (un anno e sei mesi e 800 euro di multa), per il reato di spaccio di stupefacenti, si è recato  all'Ufficio Immigrazione della Questura chiedendo di essere rimpatriato - scelta volontaria - con il primo volo utile per l’Albania. Gli agenti hanno immediatamente pianificato il viaggio. Il 22enne se ne è tornato a casa ad un mese dal suo arrivo a Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Me ne voglio andare dall'Italia": giovane pusher rispedito a Tirana

PerugiaToday è in caricamento