rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

La solidarietà non si ferma, da Pucciufficio doppia donazione per rendere più operativi Ospedale e Protezione Civile

L'azienda perugina: "E' il nostro contributo per chi è in prima linea contro questo male invisibile"

La solidarietà delle aziende continua in questa drammatica fase economica e sanitaria per il capoluogo e tutta la Regione. Uno degli storici marchi perugini, Pucciufficio, ha effettuato due donazioni importanti per combattere il coronavirus e progettare la Fase 2: sono stati donati alla Protezione Civile della Regione Umbria dei Personal Computer utili per consentire l'ampliamento di nuove postazioni operative.

Coronavirus, doppia donazione da Pucciufficio per Ospedale e Protezione Civile

Ma la solidarietà dei vertici di Pucciufficio non si è fermata a questa donazione. Sono state infatti consegnate alla direzione dell'Ospedale Santa Maria della misericordia di Perugia  20 stampanti/multifunzione Epson di nuova generazione che andranno a migliorare la qualità del lavoro delle varie strutture sanitarie del nosocomio perugino. "Porgiamo il nostro ringraziamento al Commissario Straordinario dell'Ospedale di Perugia, Antonio Onnis, per la collaborazione" hanno scritto dalla Pucciufficio "Vogliamo essere vicini ed esprimere la nostra solidarietà a tutti coloro che sono stati colpiti dalla malattia e quanti quotidianamente lavorano per fermarla". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà non si ferma, da Pucciufficio doppia donazione per rendere più operativi Ospedale e Protezione Civile

PerugiaToday è in caricamento