Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Ponte della Pietra, sfiorata la tragedia durante una lite: martellata in testa ad un 21enne portato d'urgenza in Ospedale

I carabinieri sono intervenuti dopo l'allarme lanciato dai residenti. Ad aver avuto la peggio un giovane del posto, denunciato l'aggressore

Una lite poteva finire in tragedia ieri pomeriggio a Ponte della Pietra. In ballo probabilmente un debito (ancora da capire di che entità) ancora non saldato da uno dei protagonisti di questa storia perugina. Volano minacce e poi pugni: uno in particolare sferrato da un perugino 21enne colpisce alla tempia un rivale di 35 anni, con precedenti e peruginissimo anche lui. La risposta è violenta: sulla scena entra un martello con il quale il più anziano dei due sferra un colpo pesante alla testa e poi fugge. I residenti danno l'allarme al 118 e ai Carabinieri. Il 21enne se la caverà con 10 giorni di prognosi - ed è stato molto fortunato - mentre l'uomo del martello - si è presentanto spontaneamente ai carabinieri di Perugia - dopo aver ammesso l'aggressione e spiegato i suoi motivi, è stato denunciato a piede libero per i reati di lesioni e possesso di oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte della Pietra, sfiorata la tragedia durante una lite: martellata in testa ad un 21enne portato d'urgenza in Ospedale
PerugiaToday è in caricamento