menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Arezzo a Ponte San Giovanni con la droga e un coltello pronto all'uso: fermati

Fermati a bordo di un’auto a Ponte San Giovanni, alle porte di Perugia. Le loro manovre hanno insospettito gli agenti della Volante che controllavano la zona. Agli uomini della Polizia non è sfuggito che i due a bordo del veicolo – un 30enne e un 50enne – poco prima di accostare avevano lanciato qualcosa fuori dal finestrino. Due involucri con dentro cocaina ed eroina.

Nel corso del controllo, i poliziotti hanno rinvenuto nella tasca dei pantaloni del passeggero un coltello serramanico, con la lama affilata. L’arma è stata sequestrata e l’uomo denunciato per possesso ingiustificato di armi.

I due, entrambi italiani e residenti ad Arezzo, sono stati accompagnati in Questura, dove all’esito degli accertamenti sono stati segnalati alla Prefettura per violazione dell’ 75 della legge sugli stupefacenti, mentre l’autista, che si è rifiutato di essere sottoposto all’esame tossicologico è stata denunciato per violazione dell’art. 187 del Codice della Strada con ritiro della patente di guida. La vettura è stata sequestrata, mentre per ambedue è stato proposto il foglio di via con divieto di ritorno per tre anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento