rotate-mobile
Cronaca Fontivegge / Via XX Settembre

Trappola della Polizia al parco della Verbanella: droga, coltelli e spacciatori arrestati

Parchi di Perugia al setaccio. Nel pomeriggio di venerdì 8 aprile è scattato il blitz della Polizia alla Verbanella. In azione le Volanti ed il Reparto Prevenzione Crimine. Ed è scattata la trappola.

Due equipaggi hanno simulato i controlli dal lato Via XX Settembre. I balordi hanno pensato di fuggire dagli agenti e sono corsi verso via Campo di Marte: ma era qui che era appostata la Polizia per catturare gli spacciatori. Così sono arrivati tre maghrebini. Il trio ha anche tentato di fregare i poliziotti. Uno ha gettato 5 grammi di eroina purissima nei bidoni della spazzatura, ma sono stati recuperati.

Tutti e tre i cittadini tunisini sono stati accompagnati in Questura: il furbacchione 30enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti, un 38enne pluripregiudicato è stato trovato con un coltello e denunciato e per il terzo, un 45enne, anche lui una vecchia conoscenza della Polizia di Perugia, sono state avviate le pratiche di espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trappola della Polizia al parco della Verbanella: droga, coltelli e spacciatori arrestati

PerugiaToday è in caricamento