rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Fontivegge / Via Mentana

Perugia, perde il cellulare rubato mentre scappa dalla Polizia: rintracciato e denunciato

La sim inserita nel telefono era intestata ad un 24enne che è adesso è accusato di ricettazione

Due giovani sono stati fermati e controllati dalla Polizia nei pressi di un supermercato di via Mentana.

Alla vista degli agenti i due hanno cercato di evitare il controllo entrando velocemente all’interno dell’esercizio commerciale. Gli agenti, sono riusciti a fermarne solo uno, successivamente identificato come cittadino del Bangladesh, classe 1994. L’altro, invece, è riuscito a darsi alla fuga, facendo però cadere un telefono cellulare.

Sentito dai poliziotti, il 28enne non ha fornito alcun elemento utile all’identificazione dell’altra persona. Gli operatori hanno acquisito il cellulare per identificare l’altro giovane e verificare, eventualmente, se lo smartphone fosse oggetto di furto.

Dalle verifiche degli agenti, infatti, è emerso che il telefono era stato rubato lo scorso 5 maggio, all’interno di un’officina.

Ulteriori accertamenti, estesi anche alla scheda sim, ai contatti e al profilo social, gli operatori sono riusciti a risalire all’identità del ragazzo datosi alla fuga – un cittadino tunisino, classe 1999 – con precedenti per lesioni personali.

Gli agenti hanno denunciato il 23enne per il reato di ricettazione. Il telefono, invece, è stato sequestrato in attesa della riconsegna al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, perde il cellulare rubato mentre scappa dalla Polizia: rintracciato e denunciato

PerugiaToday è in caricamento