Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Parco dei Rimbocchi, quale futuro dopo tanta decadenza? Parte la discussione e spunta un concorso di idee

La discussione è stata fatta in commissione dopo l'ordine del giorno dell'opposizione di centrosinistra

Quale futuro per il parco dei Rimbocchi passato da centro di aggregazione - per sport e feste - ad area marginale in piena decadenza? Sulle strategie se ne è parlato in commissione a Palazzo dei Priori alla presenza dell'assessore Otello Numerini e del presidente dell'associazione Elce Viva. L'opposizione di centrosinistra nell'ordine del giorno hanno parlato di un “lento e inesorabile decadimento”, facendo riferimento in particolare al campo di calcio e al Cva, rimasto chiuso a lungo per inagibilità e solo di recente usato per i senza fissa dimora.

Hanno ricordato anche che il Comune aveva proposto la costruzione di una scuola al posto del campo di calcio, progetto opportunamente abbandonato, secondo il consigliere, in quanto capace solo di stravolgere la zona che, però, attende un complessivo piano di rilancio e riqualificazione. L’ordine del giorno si concentra sulla riqualificazione del Cva per andare incontro alle esigenze sia di numerose scuole del territorio prive di palestra sia delle associazioni della zona, soprattutto quelle di Elce e Rimbocchi, che devono utilizzare sedi private per le loro attività. La ristrutturazione si dovrebbe ispirare a criteri di sostenibilità ambientale e qualità architettonica, consentendo anche la partecipazione di associazioni e cittadini sulle caratteristiche dell’intervento.

Per invertire la rotta l'amministrazione comunale, tramite l'assessore Otello Numerini, ha confermato la volontà di intervenire ritirando fuori una vecchia soluzione mai attuata: ovvero un concorso di idee per trasformarlo in modo innovativo e farne un’area verde “esemplare”. Un progetto da redigere insieme alle associazioni, i cittadini e i funzionari comunali per scrivere nero su bianco gli interventi e la riqualificazione degli spazi. Ora però a differenza del passato bisogna passare dalle parole dai fatti e in tempi brevi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dei Rimbocchi, quale futuro dopo tanta decadenza? Parte la discussione e spunta un concorso di idee

PerugiaToday è in caricamento