Multa al Chico Mendez, il Comandante Caponi ribatte al lettore: "Multa legittima, aree verdi non percorribili"

Il capo della municipale precisa inoltre: "I soldi delle sanzioni? Vanno allo Stato e non al Comune"

Non è certamente passata insosservata la denuncia di un cittadino che si definiva indignato per essere stato multato (400 euro) mentre andava a fare la spesa, a piedi. Per farlo però ha attraversato il parco che, secondo le ordinanze, è rigorosamente chiuso e interdetto per qualsiasi persona.

LA DENUNCIA "Attraverso il parco con tanto di carrellino della spesa per andare al supermercato: 400 euro di multa"

Il Comandante Nicoletta Caponi ha voluto fare degli accertamenti per capire come sono andate le cose, dopo ha chiesto ospitalità a noi di Perugiatoday.it per dare la versione ufficiale della Municipale: "La disturbo solo per precisare rispetto all'articolo apparso su Perugiatoday di un cittadino multato al Parco Chico Mendez che da informazioni assunte dagli agenti accertatori è emerso che il cittadino circolava all'interno del parco e non nelle adiacenze come da lui sostenuto quindi attraversava un'area chiusa da un dpcm ormai da settimane".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comandante ha voluto chiarire anche un aspetto importante in fatto di multe: "Peraltro sarebbe importante dire che gli introiti delle sanzioni per violazione delle norme del dpcm vanno allo Stato e non ai Comuni. Il cittadino ha comunque la possibilità di fare ricorso al Prefetto ed il ricorso non ha costi". Dopo tante settimane di controlli il comandante della Municipale a Perugia ha voluto elogiare i cittadini di Perugia che si sono dimostrati nella stragrande maggioranza dei casi rispettosi delle norme anti-contagio. Un dato su tutti: un multato ogni 30 controlli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento