menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio Sandro Allegrini

Foto archivio Sandro Allegrini

Addio a Enrico Vaime, il sindaco Romizi: "Ha fatto conoscere le bellezze e la storia di Perugia nel mondo"

“Ci uniamo al dolore di tutto il mondo dello spettacolo di cui Vaime era grande protagonista"


Anche il sindaco Andrea Romizi e l’Amministrazione comunale tutta  hanno espresso  "vivo e profondo cordoglio" per la scomparsa del grande autore e scrittore Enrico Vaime, deceduto nella giornata di ieri all’età di 85 anni al policlinico Gemelli di Roma, dove era ricoverato. Vaime, nato a Perugia nel 1936, è stato uno dei più grandi autori di teatro, radiofonici e televisivi della storia del varietà italiano. A lui si devono programmi, entrati nella tradizione italiana, come Canzonissima o Fantastico.

“Ci uniamo al dolore di tutto il mondo dello spettacolo – sottolinea il sindaco Andrea Romizi - in cui Vaime ha recitato un ruolo da protagonista per oltre 60 anni, per la perdita di un grande personaggio che ha fatto la storia della televisione e della radio contribuendo a nobilitare il nome di Perugia, sua città natale, in Italia ed all’estero”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento