Cronaca

Perugia in lutto, addio all'ex consigliere Raimondo Polpetta. Sgalla: "Un sindacalista serio ed affidabile"

Il saluto della Pro Loco di Fontignano: "Ha fatto tanto per questo territorio"

Perugia piange la scomparsa di Raimondo Polpetta. Operaio, sindacalista, consigliere comunale e per tanti anni socio della Pro Loco di Fontignano. Il compagno Polpetta era diventato un mito per i cronisti del consiglio comunale di qualche anno fa. Poche parole in aula ma tante nelle stanze che contavano e all'interno dell'ex partitone rosso. Un uomo perbene che ha sempre profondamente amato la sua terra e si è battuto sempre per i lavoratori.

La Pro Loco di Fontignano scrive: "Ricordiamo il grande impegno profuso nei grandi progetti realizzati per il paese: la realizzazione dell’Area Verde, quella della Piazza con le fontane; ma anche quell'attenta dedizione per i progetti culturali che lo caratterizzava". Un ricordo importante arriva anche da Vincenzo Sgalla della Cgil: "Un sindacalista serio ed affidabile. Ha ricoperto l’incarico di presidente del C.D.P. il Cral della Perugina per molti anni, sempre con il massimo rigore e serietà. Per anni è stato definito “l’operaio” della Perugina in consiglio comunale a Perugia. Tutti questi suoi importanti incarichi non ne hanno mai mutato la sua personalità. Per me è stato un esempio di umiltà e onesta. Ti sia lieve la terra Compagno Polpetta!". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in lutto, addio all'ex consigliere Raimondo Polpetta. Sgalla: "Un sindacalista serio ed affidabile"

PerugiaToday è in caricamento