Trasporti pubblici a Perugia, riorganizzazione delle linee dall'11 settembre: le modifiche

Domani, 11 settembre, alcune linee degli autobus subiranno delle modifiche a Perugia. Non si tratta di tagli ma di una riorganizzazione voluta dal neo assessore alla mobilità Merli dopo il taglio della Giunta regionale al contributo per il minimetrò. L'obiettivo è quello di mettere più corse su tutte le linee in sofferenza, specialmente nelle ore di punta, e òa riduzione di percorrenze su linee a bassa frequentazione.

Nel dettaglio le linee su cui si è intervenuti sono le seguenti: Linea A - inserimento di un autobus aggiuntivo, che garantisce l’aumento della frequenza di esercizio con 2 corse aggiuntive e può permettere il recupero del ritardo ai capolinea.

Linea B - inserimento di un autobus aggiuntivo, che garantisce l’aumento della frequenza di esercizio con 2 corse aggiuntive e può permettere il recupero del ritardo ai capolinea.
Linea C – allungamento della linea da Piazza Università fino a Piazza Cavallotti, passando per Via Fabretti - piazza Fortebraccio in sostituzione della linea U.
Linea F – allungamento della linea da piazza Università fino al capolinea di Sant’Erminio, passando per via Fabbretti – piazza Fortebraccio, senza il passaggio su Piazza Cavallotti in sostituzione della linea U.

Linea U - la linea viene soppressa e sostituita dalle linee C ed F già storicamente presenti nell'area.
Linea E - la struttura della linea viene mantenuta inalterata con appendici su Santa Maria Rossa – Ponticelli e Sant’ Enea nelle fasce orarie di punta ed attestando le restanti corse della fascia di morbida a Bivio San Vetturino (Colonnetta).

Linea G Festiva - istituzione di una vettura aggiuntiva nella fascia oraria 14:30 - 20:30, in grado di aumentare la frequenza di esercizio da 60’ a 30’ minuti.
Linea I – accorciamento della linea con attestazione all’Ospedale S. M. della Misericordia partendo da piazza Italia con la contestuale soppressione del tratto successivo fino a San Mariano.
Linea S - la linea viene mantenuta con la struttura originale unicamente nelle fasce orarie di punta mattutina e centrale con 6 coppie di corse/giorno. Il servizio nell’abitato di Santa Lucia continua ad essere garantito dalla linea F.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Linee Z20 e Z21 - le linee vengono modificate nel percorso, con attestazione al centro cittadino su piazza Cavallotti anziché piazza Italia. Servizi di collegamento con i quartieri storici di Monteluce (toppo) e Corso Garibaldi, con esclusione della zona B.go XX Giugno (oggetto di servizio di altre linee).Qui i nuovi orari invernali del servizio: https://www.fsbusitalia.it/content/dam/fsbusitalia/documenti/umbria/orari/orariinvernali2019/ urbani/01_NW_Urbano_PG_Inv.PDF

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento