rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Perugia in piazza per Willy Monteiro Duarte: "Diciamo basta a razzismo e violenza"

Proseguono le iniziative del gruppo di ragazzi che a giugno ha organizzato la manifestazione a sostegno del Black Lives Matters: "Contro ogni tipo di discriminazione"

A giugno in piazza IV Novembre per sostenere le proteste dilagate negli Stati Uniti dopo l'uccisione di George Floyd da parte della polizia. Oggi, 19 settembre, nella stessa piazza dopo l'uccisione brutale di Willy Monteiro Duarte a Colleferro, vittima di una violenza brutale e senza senso. Razzismo, discriminazione, violenza non sono fenomeni così lontani, sostengono gli organizzatori, "non possiamo dire non ci riguardano, perché la morte di quel ragazzo è avvenuta altrove e non nella nostra città",

Perugia, in piazza per Willy Monteiro Duarte

Un confronto in piazza dopo settimane di incontri e confronti che il gruppo di ragazzi perugini ha portato avanti, un lavoro di sensibilizzazione e inclusione da cui ripartire di fronte ai fenomeni che la cronaca mette di fronte e alla "accettazione silente o esplicita di certi estremismi di cui ancora la cultura italiana non si è liberata".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in piazza per Willy Monteiro Duarte: "Diciamo basta a razzismo e violenza"

PerugiaToday è in caricamento