Lite per un parcheggio: perugino morso alla mano e la sua auto danneggiata

Un 37enne è stato costretto a recarsi al Pronto Soccorso dopo un morso alla mano che gli ha provocato addirittura 40 giorni di prognosi. Indaga la Polizia

Una lite avvenuta in strada per colpa del traffico a Perugia. Molto probabilmente lo scontro è stato determinato da una disputa su un parcheggio la sera di Capodanno. Ad aver avuto la peggio è stato un 37enne perugino che ha subito un morso ad una mano e gli è stato distrutto il finestro dell'auto.

L'uomo, dopo aver avvisato la Volante, è andato direttamente al Pronto Soccorso: la prognosi è addirittura di 40 giorni per le lesioni subite a causa di quel morso. La vittima ha denunciato tutto ed ha fornito un indentikit del presunto aggressore: si tratta di uno straniero di colore che ora è ricercato dalla Polizia per lesioni aggravate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento