menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ladro seriale di smartphone è tornato in azione: altri tre furti nel cuore di Perugia

Le indagini sono state veloci: l’indiziato numero uno, perfettamente coincidente alle descrizioni delle vittime, un giovane alto, esile, carnagione chiara, occhi azzurri e biondo, era il 28enne polacco molto noto per precedenti indagini

E’ tornato. Tre denunce di furto di smartphone in pochi giorni all’Ufficio Centro Storico della Polizia di Perugia. Così gli agenti sono tornati alla caccia del ladro seriale.

In un caso, in un bar di Corso Cavour, il ladro ha fatto sparire il telefono del barman in un momento in cui questi era distratto dall’arrivo di più clienti. Nel secondo, nella reception di un Hotel del Centro, la scena è la medesima, immortalata dalle immagini della videosorveglianza interna: un momento di confusione dovuto all’arrivo di una comitiva di ospiti coincide con la presenza di un giovane che arraffa il cellulare dell’addetto alla reception e si dilegua.

Nel terzo, in un negozio di abbigliamento di Via Oberdan, la distrazione della commessa impegnata a far provare nei camerini alcuni capi di abbigliamento coincide con il furto del suo telefono appoggiato alla cassa.

Le indagini sono state veloci: l’indiziato numero uno, perfettamente coincidente alle descrizioni delle vittime, un giovane alto, esile, carnagione chiara, occhi azzurri e biondo,  era il 28enne polacco molto noto per precedenti indagini. I riconoscimenti fotografici sono certi : è lui. Denunciato un’altra volta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento