menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per un anno prende a sassate i bus di linea. Ventenne pretendeva che tutti si fermassero alla sua piazzola

Incredibile ma vero. Il giovane è stato più volte denunciato a piede libero. Molti i danni procurati ai mezzi. L'utimo lancio di sassi risale ad alcuni giorni fa

Prendeva a sassate tutti quei pullman di Bus italia che non si fermavano alla sua piazzola preferita. Pretedeva che tutti, anche quelli non programmati, dovevano fermarsi e offrirgli un servizio di trasporto. Protagonista di questa follia un giovane perugino di 28 anni che per un anno intero ha terrorizzato una linea perugina di Bus Italia. 

Il giovane italiano è stato denunciato per cinque volte per danneggiamenti degli autobus, ma anche per interruzione di pubblico servizio, nonché per ingiurie e minacce nei confronti dei conducenti. L’ultimo episodio - registrato alcuni giorni fa - quando una Volante ha bloccato il giovane sul fatto e lo ha denunciato a piede libero per le ipotesi di reato di minaccia, danneggiamento aggravato ed interruzione di pubblico servizio. Al ventottenne è stato inoltre notificato il provvedimento dell’Avviso Orale emesso dal Questore di Perugia per pericolosità sociale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento