rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Perugia-Frosinone, scontro di gioco: il portiere Bardi dimesso dall'ospedale

L’atleta ha potuto tranquillizzare personalmente i familiari sulle sue condizioni di salute già poco dopo il ricovero in ospedale

Francesco Bardi, il portiere del Frosinone calcio, trattenuto in ospedale per accertamenti dopo uno scontro di gioco durante il secondo tempo della partita giocata martedì sera al Curi, è stato dimesso nel primo pomeriggio di oggi. 

Perugia - Frosinone, infortunio in campo: portiere trasportato in ospedale
 

I medici di Perugia hanno prima atteso l’esito negativo della Tac cui il calciatore era stato sottoposto in mattinata. Bardi aveva riportato un “trauma cranico minore “ che ha tuttavia richiesto un periodo di osservazione  presso la degenza del pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia per escludere qualsiasi complicazione.

Una nota dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia riferisce che l’atleta ha potuto tranquillizzare personalmente i familiari sulle sue condizioni di salute già poco dopo il ricovero in ospedale, dove era stato accompagnato oltre che dal personale medico anche dal massaggiatore della squadra. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Frosinone, scontro di gioco: il portiere Bardi dimesso dall'ospedale

PerugiaToday è in caricamento