Perugia - Frosinone, infortunio in campo: portiere trasportato in ospedale

Il portiere del Frosinone Calcio, Francesco Bardi, è stato portato d'urgenza in ospedale per un trauma cranico. Potrebbe essere dimesso già in giornata

Potrebbe essere dimesso già nella giornata di oggi, mercoledì 25 settembre, il portiere del Frosinone ricoverato nella serata di ieri dopo uno scontro di gioco con un avversario. Francesco Bardi, come informa una nota dell’ospedale, era stato trasportato con urgenza  in autoambulanza  al Pronto Soccorso del S.Maria della Misericordia  per “ trauma cranico con perdita transitoria di memoria”.

Ricoverato dopo gli accertamenti strumentali effettuati dalla struttura di Radiologia, senza che si evidenziassero lesioni di particolare gravità,  il calciatore ha trascorso la notte presso la struttura dell’OBI del Pronto Soccorso (osservazione breve intensiva), diretta dal dottor Paolo Groff. Ora si aspetta l’esito della Tac, che verrà effettuata in giornata,  per valutare le condizioni cliniche. Se l’esito sarà negativo, come lascia presupporre il costante monitoraggio dei parametri vitali, Bardi potrà rientrare in sede già nella giornata di oggi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento