menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto da Fontivegge a Corciano: multe e clandestini rimpatriati

Neu guai per una 36enne, guidava senza patente un'auto senza assicurazione né revisione. Clandestino fermato e foglio di via già preparati. Controllati sospetti e oltre 40 veicoli

Qualcosa come 44 soggetti controllati, 26 veicoli “schedati” e due persone denunciate. E’ questo il bilancio di controlli a tappeto della Polizia di Perugia nella zona calda di Fontivegge e in quella di Ellera di Corciano.
Il primo a cadere nella rete è un 32enne, con cittadinanza israeliana, che da diversi mesi si era stabilito a Perugia. Il giovane, rintracciato dagli agenti non lontano dal Parco della Verbanella, è risultato irregolare sul territorio nazionale e destinatario di un ordine del Questore di lasciare l’Italia. Un ordine che ha snobbato alla grande.  La Polizia lo ha denunciato e ha avviato le pratiche per la sua espulsione dall’Italia.


La seconda persona denunciata, invece, è una 36enne, fermata a Corciano in via Einaudi a un posto di blocco. Gli agenti hanno sorpreso la donna alla guida senza aver mai ottenuto la patente. E l’auto, tanto per aggiungere qualcosa, era senza assicurazione da mesi e senza revisione. La 36enne è stata denunciata per guida senza patente e multata per oltre mille euro. L’auto, infine, è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento