menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, Fontivegge terra di nessuno: arrestato ricercato, raffica di controlli

Il bilancio dei controlli dei carabinieri è di una persona arrestata e due denunciate,  60 persone identificate, 25 veicoli controllati, 7 sanzioni amministrative per infrazioni al codice della strada elevate

Continuano in maniera incessante i controlli dei Carabinieri di Perugia nella zona del quartiere di Fontivegge e nelle arterie stradali di accesso al capoluogo dell’Umbria.

Il bilancio è di una persona arrestata e due denunciate,  60 persone identificate, 25 veicoli controllati, 7 sanzioni amministrative per infrazioni al codice della strada elevate. I controlli eseguiti nella zona circostante l’area di Fontivegge sono stati predisposti dal comando compagnia di Perugia nelle ore serali con il contributo delle stazioni carabinieri e del nucleo operativo e radiomobile.


L’arrestato è un 53enne di Montefalco su cui pendeva un ordine di carcerazione della Procura di Perugia per la commissione di una rapina commessa nel capoluogo umbro nel 1998 e per la quale dovrà scontare in carcere i prossimi due anni. I due soggetti denunciati invece sono rispettivamente un 62 enne per il reato di evasione poiché non trovato in casa nonostante il regime di arresti domiciliari; un 24enne di origine tedesca controllato alla guida di un’auto senza aver mai conseguito la patente di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento