rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Perugia-Corciano, posti di blocco per prevenire incidenti: tre multe pesanti, un'auto con fermo amministrativo e altri 16 verbali

Non si registrano incidenti con feriti e patenti ritirate per alcol e droga nello scorso fine settimana

I controlli su strada a Perugia e comuni limitrofi si fanno sempre più stringenti in queste ultime settimane estive all'insegna della movida e del turismo. L'obiettivo della Questura è quello di arginare gli incidenti e i comportamenti scorretti che possono provocare scontri con feriti e morti. Nell'ultimo fine settimana il bilancio parla di 130 veicoli e 16 violazioni contestate. La sanzione maggiore (173 euro e fermo amministrativo) è toccata da un 61enne alla guida di un'auto sprovvista di revisione periodica. 

A Corciano, durante un posto di blocco, gli agenti delle Volanti hanno fermato alla guida di un’auto di grossa cilindrata un 27enne che aveva la patente scaduta: 158 euro di verbale.  Infine, un altro giovane è stato sanzionato per 116 euro perché sorpreso dagli operatori a fare ingresso in una rotatoria a tutta velocità. Non si registrano incidenti con feriti e patenti ritirate per alcol e droga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Corciano, posti di blocco per prevenire incidenti: tre multe pesanti, un'auto con fermo amministrativo e altri 16 verbali

PerugiaToday è in caricamento