Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Ferro di Cavallo

Follia a Ferro di Cavallo: si ubriaca, sfiora la rissa con un'altra donna e minaccia la polizia

Denunciata una 42enne per oltraggio e minacce a pubblico ufficiale. Per lei anche una multa per ubriachezza molesta

Nottata agitata in un bar della periferia di Perugia, dove due donne dell’Est Europa sono arrivate a un passo dalla rissa. Tra loro sono volate parole grosse e minacce reciproche, il che ha consigliato a qualcuno dei presenti al bar di Ferro di Cavallo di chiamare il 113 prima che la situazione degenerasse.

Al loro arrivo gli agenti della Volante hanno cercato di calmare gli animi e di riappacificare le due contendenti. Una di loro, però, non ha affatto gradito la presenza della Polizia e ha iniziato ad insultare i poliziotti, intimando loro di andarsene subito. A quel punto, visto che la donna, ungherese del 1973, era in palese stato di ebbrezza, e complice il suo comportamento scellerato, i poliziotti l’hanno portata in Questura. Qui la 42enne ha perfino peggiorato le cose, minacciando gli uomini della Volante di subire gravi conseguenze, visto che avevano osato allontanarla dal bar.

A questo punto, la Polizia ha proceduto nei suoi confronti. L’ungherese si è quindi beccata una denuncia per i reati di oltraggio e di minacce a pubblico ufficiale. In più, le è stata contestata la contravvenzione prevista a carico di coloro che vengono sorpresi in un luogo pubblico o aperto al pubblico in stato di manifesta ubriachezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia a Ferro di Cavallo: si ubriaca, sfiora la rissa con un'altra donna e minaccia la polizia

PerugiaToday è in caricamento