Eco-performance, Perugia si aggiudica il quarto posto: promossa dal Sole24 Ore

Perugia si aggiudica il quarto posto nella classifica redatta da Ambiente Italia e Sole24Ore come una delle migliori città per le sue eco-permormance. Assessore Pesaresi: "Ancora tanti gli investimenti, ma abbiamo già lavorato tanto".

Nessun podio per Perugia, ma quasi. Il capoluogo  umbro si accaparra infatti il quarto posto come città di medie dimensioni con migliori eco-performance a livello italiano alla “premiazione”, indetta da Ambiente Italia e Sole24Ore, il dirigente Roberto Chiesa, per conto dell’assessorato all’Ambiente e Politiche Energetiche.

A intervenire, comunque, anche l’assessore Lorena Pesaresi che non ha mancato di sottolineare come “due delle tre città avanti a Perugia sono capoluoghi di province autonome (Trento e Bolzano) e come tali con canali di finanziamento non comparabili ad altre città. L’altra, Parma, è noto a tutti, presenta forti debiti. In una situazione “normale” e a “parità di condizioni”. Perugia si aggiudicherebbe quindi il primo posto".
“Pur in una classifica – ha sottolineato inoltre l’assessore - che fotografa le difficoltà del sistema paese in tema ambientale, Perugia guadagna una posizione rispetto al 2012, passando dal quinto al quarto posto, fra le città di medie dimensioni. Un risultato che è il segno di una politica efficace, che attesta la volontà dell’Amministrazione comunale a potenziare le azioni a favore dell’ambiente e delle risorse energetiche alternative”.

E se l’eco sostenibile e la green economy prendono sempre più piede in una società che è a un passo dal baratro, la crisi economica ha sempre una sua conseguenza su tutto “pur non volendosi nascondere dietro questa scusante”, perché “diciamo che nonostante questo, Perugia ha continuato a investire in politiche ambientali ed energetiche, convinta che sia una delle leve per la crescita e lo sviluppo sostenibile delle città. E’ proprio dalla crisi economica che occorre ripartire, sebbene fra mille difficoltà. Una crisi che impone alle città, agli amministratori pubblici, uno sforzo grandissimo indirizzato a ridisegnare e immaginare un altro futuro per loro, a partire da una rigenerazione di quartieri e dal recupero e riqualificazione energetica di edifici pubblici e privati. Il Comune di Perugia lo sta facendo, confermando l’intenzione a fermare il consumo di suolo”.

A testimoniarlo “la raccolta differenziata porta a porta, le colonnine di ricarica pubblica con il progetto ‘Mobilità elettrica Perugia’, il bike sharing, le fontanelle di acqua pubblica potabile, il minimetrò, l’educazione ambientale nelle scuole, la copertura di un grande impianto sportivo, il PalaEvangelista, con pannelli fotovoltaici sono solo alcuni esempi. Altre importanti innovazioni in campo energetico saranno presentate a breve”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento