Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Sorpreso con 400 grammi di hashish alla stazione, in manette 41enne

Segnalato da un cittadino, è stato rintracciato dalla polizia nei pressi di Fontivegge

Trovato con 400 grammi di hashish. La polizia ha arrestato un tunisino di 41 anni, individuato durante un controllo a Fontivegge. Il personale delle Volanti, allertato da un cittadino che aveva segnalato la presenza di un uomo che offriva stupefacente nei all’ingresso della stazione, ha avviato le ricerche dell’uomo segnalato che, in poco tempo, è stato rintracciato e sottoposto a controllo.

Dopo averlo avvicinato, con uno scatto repentino, il 41enne si è allontanato velocemente cercando di far perdere le proprie tracce.

Raggiunto dagli agenti, è stato perquisito e tra i vestiti i poliziotti hanno trovatoun coltello, due pacchetti in cellophane contenenti della sostanza solida che, a seguito degli accertamenti tecnici del personale della Polizia Scientifica, è risultata essere hashish, confezionato e pronto per la cessione, oltre a 215 euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Per questi motivi, al termine delle attività di rito, il 41enne è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato anche denunciato per il reato di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con 400 grammi di hashish alla stazione, in manette 41enne
PerugiaToday è in caricamento