Cronaca Madonna Alta / Via Settevalli

Al pub come al saloon: ubriachi terrorizzano i clienti e minacciano la cameriera

La ragazza ha chiamato la polizia e loro se la sono data a gambe: acciuffati e denunciati quattro italiani

Nella nottata tra lunedì 19 e martedì 20 ottobre gli uomini della Squadra Volante hanno ricevuto segnalazione di quattro persone moleste che stavano infastidendo la cameriera di un pub in zona Settevalli.

Al loro arrivo, gli agenti hanno trovato soltanto la donna, mentre i quattro avevano da poco cambiato aria. I quattro si erano presentati già alticci, hanno continuato a bere e in breve tempo sono diventati molesti nei confronti degli altri clienti e della cameriera. La donna ha chiesto loro di calmarsi. E per tutta risposta è stata ricoperta di insulti e poi di minacce. A questo punto, è partita la chiamata al 113 e i quattro, temendo guai, hanno tolto il disturbo.

Purtroppo per loro, però, uno dei clienti era riuscito a vedere la loro auto e ha informato la Volante. Così i poliziotti si sono messi sulle tracce del veicolo e in breve tempo l’hanno raggiunto e bloccato; poco dopo, la Volante ha fatto rientro in Questura coi fermati. Qui, al termine degli accertamenti del caso, tutti sono stati denunciati per i reati di ingiurie e minacce. In più, il conducente dell’automobile, essendosi rifiutato di sottoporsi all’alcooltest, è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al pub come al saloon: ubriachi terrorizzano i clienti e minacciano la cameriera

PerugiaToday è in caricamento