Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

I cittadini in provincia di Perugia sono rispettosi delle norme: crollo delle multe, i dati

Nelle ultime 24 controllate persone e attività commerciali da parte della task-force delle forze dell'ordine guidata dal Prefetto Sgaraglia

Continuano i controlli sul rispetto delle norme anti-contagio a Perugia e provincia da parte della task-force delle forze dell'ordine guidata dal Prefetto Sgaraglia. Il bollettino diramato nella giornata di oggi indica che sono state controllate oltre 1646 persone. In forte ribasso, a dimostrazione del rispetto alle norme dei cittadini, le multe: sono 11 le violazioni nei confronti dei trasgressori, che come noto, a seguito dell'entrata in vigore del Decreto legge 19/2020, sono adesso punite con la sanzione amministrative pecuniaria che va da 400 a euro 3.000.

Nessuna persona denunciata per falsa attestazione ai sensi degli art. 495 496 c.p., 3 persone denunciate per altri reati. Nessuna persona denunciata per avere eluso il divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultato positivo al virus. Nessun titolare di attività o esercizi è stato sanzionato su ben 485 esercizi commerciali ispezionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cittadini in provincia di Perugia sono rispettosi delle norme: crollo delle multe, i dati

PerugiaToday è in caricamento