Cronaca

Nomine & Poltrone, Guardia di Finanza: cambio al vertice alla Tenenza di Città di Castello

Gennaro Pietrolongo raccoglie l'eredità dell’uscente Luogotenente Pier Luigi Bettoni

Nuove nomine nell'organigramma della Guardia di Finanza in provincia di Perugia. Alla Tenenza di Città di Castello, con competenza territoriale su tutto il comprensorio dell’alto Tevere e dipendente dal Gruppo di Perugia, è avvenuto un avvicendamento fra l’attuale Comandante ed il subentrante Luogotenente Gennaro Pietroluongo, che assume il nuovo incarico proveniente dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Perugia. Il Luogotenente Pietroluongo, classe 1964, originario di Aversa (CE) ed in servizio nel Corpo dal 1985, sostituisce l’uscente Luogotenente Pier Luigi Bettoni.

Diplomato e di lunga esperienza professionale, è già stato al comando di altri reparti operativi territoriali come la Tenenza di Gubbio e la Tenenza di  Noventa Vicentina nonché, da ultimo, responsabile della Sezione Polizia Economica ed altra Attività di Polizia Giudiziaria del Nucleo PEF di Perugia. L’ispettore raccoglie l’eredità lasciata dal Luogotenente Bettoni, a cui il Comando Provinciale di Perugia rivolge un sentito ringraziamento per l’impegno profuso nel breve ma proficuo periodo in cui ha diretto la Tenenza tifernate, nel corso del quale sono stati raggiunti lusinghieri risultati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine & Poltrone, Guardia di Finanza: cambio al vertice alla Tenenza di Città di Castello

PerugiaToday è in caricamento