Banda di malviventi tenta l'assalto a un condominio, messi in fuga dal vicino

L'episodio a Case Nuove, nel tardo pomeriggio di venerdì 23 gennaio. Tre uomini incappucciati sono scappati a piedi. I carabinieri li stanno cercando

In tre, incappucciati e vestiti di nero, provano ad assaltare un condominio in zona Case Nuove di Perugia nel tardo pomeriggio di venerdì 23 gennaio. Ma qualcuno si è accorto di questi strani movimenti, ha gridato in direzione della “banda” e ha lanciato l’allarme. I tre, arrivati con un furgone già noto alle forze dell’ordine, sono scappati a piedi in direzione dell’ospedale. I carabinieri stando dando loro la caccia. La notizia è riportata nel Corriere dell’Umbria di sabato 24 gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento