Cronaca

Carabinieri, il maggiore Satriano saluta Perugia: "Quattro anni molto intensi"

Lascia l'incarico di comandante della compagnia per un nuovo incarico a Roma

"Quattro anni intensi" li ha definiti il maggiore Pierluigi Satriano che lascia Perugia e la guida della compagnia per un nuovo incarico. L'ufficiale prenderà servizio, nei prossimi giorni, a Roma, alla guida di una sezione del Nucleo investigativo 

Trentasei anni, originario di Lecce, ha voluto salutare la stampa per questo periodo di collaborazione e ringraziare i suoi superiori per la collaborazione "e per la libertà che mi è stata concessa anche nei confronti degli organi di informazione. Non era dovuta, ma con piacere, quando ho potuto e nei limiti, ho cercato di dare il mio contributo nello spirito di collaborazione che ha caratterizzato questi anni".

Chiusa la parentesi professionale con Perugia (almeno per il momento), il maggiore coglierà l'occasione, ha detto, "per scoprire la città e il territorio con occhio diverso, quello del turista. In questi anni non è stato sempre facile, abbiamo lavorato molto, è stato un periodo pieno".

Intorno al 20 settembre arriverà l'ufficiale che sostituirà il maggiore Satriano, completando così il rinnovo dei vertici che nella provincia di Perugia interessa cinque compagnie. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, il maggiore Satriano saluta Perugia: "Quattro anni molto intensi"

PerugiaToday è in caricamento