Cronaca

Lo stalker ci ricasca e torna a perseguitare la ex: ma stavolta scattano gli arresti

Il nuovo giro di vite del magistratura contro un 30enne albanese già pregiudicato

I militari della stazione di Perugia Fortebraccio hanno arrestato un 30enne albanese, residente a Perugia, già con precedenti, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa, nella stessa giornata, dal Tribunale di Perugia. Il provvedimento restrittivo è la risposta alle continue violazioni dello stranieri a riguardo del divieto di avvicinamento alla ex compagna, cui era sottoposto per il reato di atti persecutori ripetuti. Il giudice ha deciso un ulteriore giro di vite per proteggere l'ex fidanzata e far capire al 30enne la gravità della sua situazione: da qui gli arresti ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stalker ci ricasca e torna a perseguitare la ex: ma stavolta scattano gli arresti

PerugiaToday è in caricamento