Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Ubriaco prima crea il caos in un bus e poi insulta e minaccia i passeggeri: fermato e multato pesantemente

Sanzione da 300 euro per ubriachezza molesta manifestata su un bus di linea a Perugia da un soggetto considerato pericoloso dagli inquirenti. E' accaduto nei giorni scorsi nel capoluogo di regione, i poliziotti sono intervenuti a seguito della richiesta di intervento da parte dell’autista di un bus di linea per la presenza di un passeggero che, completamente ubriaco e senza indossare alcun dispositivo di protezione individuale, aveva iniziato a gridare e bestemmiare per poi prendere di mira con insulti e minacce i passeggeri e l'autista. L'uomo non si è calmato neanche davanti alla Polizia: da qui la decisione di fermarlo, farlo scendere dal bus e infine per il trasferimento in Questura. Tutto questo per far ripartire la corsa del mezzo pubblico e allo stesso tempo mettere in sicurezza i passeggeri.  L'operazione si è conclusa in pochi minuti e con esito positivo. La corsa del bus ha subito un ritardo di una decina di minuti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco prima crea il caos in un bus e poi insulta e minaccia i passeggeri: fermato e multato pesantemente
PerugiaToday è in caricamento