Maxi frode a Perugia da oltre 110 milioni di euro, blitz della finanza: 3 arresti

E' in corso da questa mattina l'operazione dei militari coordinati dalla Procura di Perugia

E' in corso dalle prime ore di questa mattina a Perugia un blitz della Guardia Di Finanza finalizzato ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 3 persone e un sequestro preventivo per equivalente di almeno 110 milioni di euro. I militari e la Procura della Repubblica di Perugia hanno scoperto una maxi “frode carosello” nel settore dei prodotti petroliferi su scala internazionale e sul riciclaggio dei relativi proventi illeciti.

AGGIORNAMENTO Frode colossale sul carburante, 100 milioni nascosti al Fisco e 10 riciclati: tre arresti, mega sequestro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento