rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Morte Samuele De Paoli, la replica dell'avvocato Biscotti: "Il decesso di un ventenne non può valere una semplice multa"

La presa di posizione della famiglia e l'annuncio di opposizione alle conclusioni del Pm

La chisura delle indagini da parte della Procura sulla morte del ventenne Samuele De Paoli - il corpo ritrovato privo di vita in un fosso - che ha escluso l'omicidio preterintenzionale ma ipotizza soltanto l'omissione di soccorso a carico della trans Patrizia (al termine di una lite), la reazione della famiglia, tramite l'avvocato Valter Biscotti, è dura e disperata allo stesso tempo. Prima di tutto va detto che si sta già lavorando all'opposizione delle conclusioni del Pm.

Morte Samuele De Paoli, la Procura: "L'indagato si è difeso, ma aveva l'obbligo di chiamare i soccorsi"

Poi la presa di posizione: "Non possiamo accettare che la morte di Samuele rischi di essere equiparata ad una multa come prevede il codice penale a riguardo della omissione di soccorso": ha spiegato a Perugiatoday.it l'avvocato Biscotti. Il codice infatti prevede un anno di prigione per il reo o una multa fino ad un massimo di 2500 euro; la pena viene raddoppiata "se da siffatta condotta del colpevole deriva una lesione personale, la pena è aumentata".

Morte Samuele De Paoli, per la Procura non fu omicidio: chiuse le indagini

"La famiglia è fortemente irritata e amareggiata nell'apprendere che si è esclusa l'ipotesi dell'omicidio preterintenzionale nonostante il proprio caro abbia subito una stretta al collo feroce, impressa da una trans di 80 chili per 180 centimeri di altezza, durata una decina di secondi. Una violenza prolungata su una delle parti del corpo più sensibili. Ribadisco faremo opposizione". La famiglia De Paoli, secondo l'avvocato, al momento non rilascia dichiarazioni perchè è sconvolta da questa conclusione che, a loro dire, non rende minimamente giustizia a Samuele. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Samuele De Paoli, la replica dell'avvocato Biscotti: "Il decesso di un ventenne non può valere una semplice multa"

PerugiaToday è in caricamento