menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troppe risse all'interno di un disco-bar, il pugno duro del Questore: chiusura immediata

Il provvedimento del Questore è stato notificato al responsabile dell’esercizio commerciale nella mattinata di oggi

Risse in serie e il Questore Antonio Sbordone chiude un disco-bar situato alla periferia di Perugia. Si tratta di un provvedimento per 15 giorni di serrata. Al prossimo "richiamo" è a rischio la licenza. Il tutto è stato notificato dal personale della Divisione Polizia Amministrativa Sociale, insieme alla Squadra Volante ed alla Polizia Scientifica. Una decisione importante che nasce dalle indagini condotte in questi giorni e relative agli episodi di rissa avvenuti all’interno del bar in questione. Per il Questore Sbordone  gli episodi accaduti "rivestono un carattere di gravità ed allarme sociale per la collettività tale da costituire un oggettivo pericolo per l’Ordine e la Sicurezza pubblica".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento