menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LA SEGNALAZIONE: Gruppo Scout derubato, bottino da 5mila euro

Brutta disavventura per un gruppo di venticinque scout di Piacenza che nei giorni scorsi si trovavano in provincia di Perugia sulle “tracce” di San Francesco. Durante la visita ad una comunità di Frati nel comune di Spello, a pochi chilometri da Assisi, sono stati derubati di circa 5mila euro

Brutta disavventura per un gruppo di venticinque scout di Piacenza che nei giorni scorsi si trovavano in provincia di Perugia sulle “tracce” di San Francesco. Durante la visita ad una comunità di Frati nel comune di Spello, a pochi chilometri da Assisi, sono stati derubati di circa 5mila euro.

Il fatto è avvenuto in breve tempo. I capi del Gruppo Scout di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), hanno posteggiato tre pulmini utilizzati per il viaggio, lungo il ciglio della strada davanti all’Eremo di via Montepiano di Spello.

Al termine del loro incontro con i Frati, si sono accorti che all’interno di uno dei tre mezzi mancavano cinque zaini, appartenenti ad alcuni ragazzi del Gruppo, contenenti vari oggetti personali quali portafogli, cellulari ed alcuni indumenti. Il valore dei beni rubati ammonta a circa cinquemila euro.

Il pulmino dal quale sono stati sottratti gli zaini è a chiusura centralizzata e non presentava segni di scasso. Si presume quindi che ignoti siano riusciti ad aprirlo con uno “Jammer”, strumento sofisticato di alta tecnologia che permette di inibire la chiusura centralizzata delle auto. Il fatto è stato immediatamente denunciato presso la Caserma dei carabinieri di Assisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento