rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Cambia il regolamento per l'accesso ai nidi comunali di Perugia: più punti per i genitori con lavoro precario

Il testo approvato dalla Giunta dopo che il vice-sindaco Tuteri ha fatte proprie le modifiche richieste dal consigliere Volti (Progetto Perugia)

Nuovi parametri per l'accesso agli asili nido perugini dopo l'approvazione da parte del consiglio comunale della proposta del consigliere Nicola Volpi (Progetto Perugia). Il testo è stato fatto proprio dal vice-sindaco Gianluca Tuteri ed è stato approvato in Giunta. Ora l’atto passa all’esame della competente commissione consiliare e poi del Consiglio comunale per la definitiva approvazione.  

Tra le principali novità: introduzione di punteggio per chi era presente nella lista d’attesa dell’anno precedente; a riguardo dei fratelli gemelli la domanda sarà unica ed indivisibile evitando, come può accadere ora, che i fratelli vengano ammessi in scuole diverse. Inoltre è previsto un punteggio in favore del nucleo che sia in attesa di un ulteriore figlio (nuova gravidanza). Infine l’assegnazione di punteggi più alti in favore dei genitori/studenti, dei genitori che siano volontari del servizio civile, dei genitori che hanno tipologie di contratto flessibile (co.co.co, interinale, ecc.).

Perugia, modifiche parametri ingresso-punteggi asili nido

“Le modifiche consentono di rimodulare il testo, piuttosto datato, del Regolamento, aggiornandolo alle nuove e rinnovate esigenze dell’utenza così da tutelare le categorie più bisognose. Per quanto riguarda la filosofia alla base del provvedimento è in linea con quanto preannunciato da sindaco e giunta in sede di illustrazione delle linee di mandato, ossia l’impegno a rafforzare i servizi per minori, mantenendo alta la qualità e l’equità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia il regolamento per l'accesso ai nidi comunali di Perugia: più punti per i genitori con lavoro precario

PerugiaToday è in caricamento