menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I militari tagliano subito le gambe alla nuova leva dello spaccio: coca per lo sballo in centro

Per alcuni giorni hanno pedinato un 27enne albanese senza precedenti penali, considerato però una nuova leva dello spaccio in centro storico. Le ipotesi sono diventate per i Carabinieri certezze quando qualche giorno fa dopo aver individuato la sua abitazione hanno deciso di fare irruzione nell’appartamento. Durante la perquisizione i militari hanno sequestrato 50 grammi di cocaina, di ottima qualità, già confezionata in dodici dosi pronta per essere spacciata sulla “piazza perugina in particolare per i giovani del centro storico”, telefoni cellulari verosimilmente utilizzati per mantenere i contatti con gli assuntori e diverse centinaia di euro in contanti, provento dell’attività di spaccio. Il pusher dopo l'arrestato è stato trasferito direttamente in carcere di Capanne.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento