menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il tesoretto dei pusher nascosto in campagna: 75 grammi di coca e seimila euro

L'operazione anti-droga porta la firma dei Carabinieri di Perugia che hanno assicurato alla giustizia due albanesi di 30 e 31  per essersi resi responsabili di traffico di sostanze stupefacenti nel territorio del capoluogo umbro

Sequestrati seimila euro di soldi "sporchi" e 75 grammi di cocaina purissima ancora da tagliare prima di essere venduta sul mercato della droga di Perugia. L'operazione anti-droga porta la firma dei Carabinieri che hanno assicurato alla giustizia anche due albanesi di 30 e 31  per essersi resi responsabili di traffico di sostanze stupefacenti nel territorio del capoluogo umbro.

I militari hanno pedinato a lungo i due pusher intercettati alla periferia di Perugia. Prima di far scattare le manette hanno aspettato che recuperassero le dosi nascoste in un una stradina di campagna per poi consegnarle ad alcuni clienti in una piazzola di sosta. Una volta arrestati, i Carabinieri hanno recuperato il tesoretto degli spacciatori - nascosto come detto lungo una strada di campagna - ben 75 grammi di droga e i seimila euro provento di spaccio. Gli albanesi si trovano ora ospiti del carcere di Capanne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento