Perugia-Ancona, confermato il blocco del cantiere Pianello-Valfabbrica

Perugiatoday.it aveva anticipato la nuova crisi delle ditte appaltatrici e in sub-appalto che stava rallentando i lavori per la mancanza di stipendi. La Regione conferma

Come annunciato da Perugiatoday.it la crisi di stallo per il tratto della Pianello-Valfabbrica della Perugia-Ancona è ormai una triste realtà. Si rischiano ulteriori ritardi e addirittura una nuova gara per l'appalto della conclusione dei lavori. Motivo: la ditta appaltatrice avrebbe problemi di cassa e quindi non arriverebbero i denari per le ditte in sub-appalto che hanno bloccato in parte i lavori.

È stata infatti proprio la Giunta regionale, nei giorni scorsi, a farsi promotrice di un incontro a Roma con i rappresentanti della ditta appaltatrice e della società Quadrilatero Marche-Umbria, a seguito di un ulteriore rallentamento dei lavori dovuto alla diminuita presenza di operai nel cantiere. Un incontro, a cui hanno partecipato la stessa presidente della Regione Umbria e l’assessore regionale alle infrastrutture, in cui era stata espressa “forte preoccupazione per le continue criticità in cui versa il cantiere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incontro infatti era stato promosso per avere assicurazioni sulla prosecuzione dei lavori necessari alla consegna dell’opera entro i tempi stabiliti. È quanto precisa l’assessorato alle infrastrutture della Regione Umbria annunciando che, a conferma di questo costante impegno della Giunta regionale, giovedì prossimo si terrà un nuovo incontro alla Quadrilatero sulla vicenda, per avere assicurazioni su come la Società Impresa Spa intende rilanciare l’opera attraverso una congrua dotazione di maestranze, così da rispettare la consegna del tratto Pianello – Valfabbrica per il 31 dicembre 2013, come da impegni sottoscritti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, bollettino regionale del 30 marzo: diminuiscono i contagiati, solo 28 in più nelle ultime 24 ore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento