rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Perugia in lutto | Addio a Luigi Longobucco, il sindacalista Cisal ed Rsu dell'Adisu

Il sindacalista è venuto a mancare dopo aver lottato contro la malattia

Il mondo del sindacato perugino è in lutto per la scomparsa di Luigi Longobocco che ha con coraggio combattuto una malattia implacabile. Era stato anche candidato alle ultime elezioni comunali. Luigi era segretario provinciale Csa Cisal Perugia, membro della segreteria regionale Cisal Umbria e Rsu Adisu Perugia. Il ricordo di Vincenzo Filice segretario generale regionale della Cisal Umbria.

“Luigi era un amico sincero, un marito presente, un padre affettuoso, un sindacalista attento, ma soprattutto un uomo perbene, pieno di valori, pronto ad aiutare e ad ascoltare chi aveva bisogno. Non ci sono parole per esprimere il dolore di questa grande perdita. Luigi ha combattuto come un leone in questi mesi, ben consapevole che sua moglie Rosanna e, soprattutto, suo figlio Francesco, ancora così piccolo, avevano bisogno di lui. Non possiamo fare altro che stringerci intorno alla sua famiglia in questo momento di immenso dolore”.

IL PARTITO DEMOCRATICO - La notizia della scomparsa di Luigi Longobucco ci rattrista tutti e ci addolora. Con Luigi perdiamo uno sguardo sulla città e sulla vita sempre aperto e acuto, una passione politica e civile ricca di curiosità e originalità. Per anni ci ha regalato un contributo di idee e di punti di vista mai banali sulla vita della nostra comunità e sui fatti che la riguardavano. L’amore e la cura per la terra che lo ha accolto, la sua generosa disponibilità a tendere la mano agli altri, il suo sorriso senza condizioni, ci mancheranno. Con grande commozione, ci stringiamo ai suoi familiari, ai quali rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in lutto | Addio a Luigi Longobucco, il sindacalista Cisal ed Rsu dell'Adisu

PerugiaToday è in caricamento