rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Perugia, a passeggio per Porta Pesa con due cacciaviti in borsa: denunciato

L'uomo di 38 anni era già gravato da un divieto di dimora in Umbria

A passeggio per Porta Pesa con due cacciaviti in borsa. Gli agenti di polizia, impegnati in controlli del territorio, hanno fermato un uomo che è apparso sospetto. Ancora di più quando hanno chiesto di mostrare loro i documenti. I poliziotti lo hanno sottoposto a perquisizione, trovando, in una borsa, i due arnesi a cui l'uomo, un 38enne gambiano, non ha saputo dare spiegazione. Una volta in questore, gli agenti hanno constatato che il 38enne era gravato dalla misura cautelare del divieto di dimora in Umbria, emessa dal Tribunale di Perugia.

Al termine degli approfondimenti, l’uomo è stato denunciato per il possesso di arnesi atti allo scasso. Gli agenti hanno poi provveduto a sequestrare i cacciaviti e a comunicare all’autorità giudiziaria competente la violazione della misura cautelare per gli eventuali provvedimenti del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, a passeggio per Porta Pesa con due cacciaviti in borsa: denunciato

PerugiaToday è in caricamento