Piano anti-smog, nelle prossime 48 ore traffico limitato: gli orari e gli esentati

Da sabato fino a domenica (23-24 gennaio) scatteranno le limitazione al traffico per cercare di abbassare i livelli di smog in città

Dalla teoria alla pratica, dalla carta (dell'ordinanza) alla strada (con i divieti di circolazione). Da sabato fino a domenica (23-24 gennaio) scatteranno le limitazione al traffico per cercare di abbassare i livelli di smog presenti nell'aria che sono sopra la soglia dell'accettabile. Nel fine settimana imminente dalle ore 8,30 alle ore 12,30 edalle ore 13,30 alle ore 17,30 verranno adottati i seguenti provvedimenti nel centro abitato di Perugia e nel centro abitato di Ponte San Giovanni:

1)Divieto di circolazione dinamica per i veicoli privati caratterizzati da una categoria emissiva fino EURO 3 (compresa), ad accensione comandata (benzina) e ad accensione spontanea (diesel), nonché i ciclomotori e i motocicli a due tempi Euro 1 o precedente (allegato C);

2)Divieto di circolazione dinamica ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 35 Q. ad accensione spontanea (diesel) privati e commerciali, non dotati di dispositivo di controllo del particolato.

Sono autorizzate al transito le autovetture elettriche ed ibride, quelle alimentate a gas metano e GPL, le autovetture con almeno 3 persone a bordo (car pooling), nonché i veicoli oggetto di deroga specifica. Il Comune per far rispettare l'ordinanza ha schierato la Polizia Municipale e le altre forze dell'ordine: multe superiori ai 160 euro per i trasgressori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento