Permessi Ztl, quelli esistenti prorogati fino al 30 giugno dal Comune

Il Comune ha dovuto ha prorogare i permessi già emessi per problemi di adeguamento alle nuove tariffe e parametri dello Ztl. Uffici con troppo lavoro

Permessi Ztl prorogati di altri sei mesi - fino al 30 giugno - per coloro che ne sono già in possesso a causa del nuovo regolamento che sta ingolfando gli uffici comunali. La proroga si è resa necessaria per permettere agli uffici preposti la conclusione di tutte le operazioni di rilascio delle nuove autorizzazioni. In questo periodo resteranno validi i permessi recentemente rilasciati.

Nuove regole e tariffe sono consultabili online. Come si ricorderà dal primo dicembre 2012 è in vigore il nuovo regolamento che disciplina l'ingresso delle auto nelle zone a traffico limitato. Tra le novità, gratis i permessi rosa, per gli invalidi e per i possessori di auto elettriche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PER RINNOVARE IL PERMESSO: scaricare e compilare l’apposito modulo online: www.comune.perugia.it; oppure richiedere gli stampati presso gli uffici URP (Ufficio relazione col pubblico).
La domanda può essere inoltrata via mail con posta certificata a: permessi.ztl@pec.comune.perugia.it, oppure inviata via fax al numero 075 5732954 o spedita per posta a Comune di Perugia, Ufficio Permessi, Via della Corgna, 1°. Indicando nella domanda il proprio indirizzo mail l’ufficio provvederà a inviare una comunicazione per il ritiro del permesso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento