Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Pensione decurtata per poliziotti e carabinieri, la Corte dei conti dà ragione all'ex agente perugino

Precedente che può essere fatto valere per migliaia di poliziotti in pensione con una rivalutazione più bassa rispetto ai colleghi di altri corpi

La Corte dei conti di Roma ha confermato la decisione della sezione regionale dell’Umbria per quanto riguarda al rivalutazione pensionistica degli ex appartenenti alle forze dell’ordine.

La causa è stata patrocinata dal professor avvocato Simone Budelli, che nel corso del giudizio aveva anche evidenziato, in caso di diversa soluzione, la necessità di sottoporre la questione di disparità di trattamento alla Corte Costituzionale.

Carabinieri e poliziotti in pensione con l'assegno tagliato, la Corte dei conti bacchetta l'Inps

La vicenda riguarda la rivalutazione della pensione dei militari che sono andati in quiescenza con un massimo di 20 anni di servizio. Le sezioni regionali della Corti dei conti si sono pronunciate in ordine sparso, ma dopo un primo orientamento che aveva stabilito l’accoglimento dei ricorsi e la rivalutazione delle pensioni di migliaia di ex dipendenti del comparto sicurezza, i giudici contabili hanno cambiato idea e si sono espressi in modo diametralmente opposto.

Anche le Sezioni Centrali si erano pronunciate in modo contrastante e ondivago, fino a quando sulla vicenda si sono dovute riunire tutte le Sezioni centrali al fine di dipanare la vicenda. La sentenza 1/QM/2021 la Corte dei conti centrale, aveva detto sì alla rivalutazione, ma con un’aliquota minore rispetto a quella richiesta dai lavoratori.

La questione rimaneva aperta per gli ex appartenenti alla polizia di Stato, nel frattempo smilitarizzato. Migliaia di poliziotti, pur svolgendo, come i colleghi carabinieri e o appartenenti alle forze armate, funzioni di sicurezza, con tutti i rischi connessi, si erano visti negare il diritto alla rivalutazione della pensione.

La sentenza 227/2021 della Corte dei conti centrale ha riconosciuto anche ad un ex poliziotto perugino il diritto alla rivalutazione della pensione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensione decurtata per poliziotti e carabinieri, la Corte dei conti dà ragione all'ex agente perugino

PerugiaToday è in caricamento